maria teresa d'austria

Nell'agosto 1756, dopo lunghe schermaglie diplomatiche, Federico II di Prussia, invase la Sassonia, dando inizio al conflitto noto come Guerra dei sette anni in cui l'Austria, alleata con la Russia e la Francia (vero e proprio capovolgimento diplomatico orchestrato da Maria Teresa e dal cancelliere Kaunitz), fronteggiò la Gran Bretagna e la Prussia[64]. Sin dall'ascesa al trono, respinse la possibilità che altri Paesi potessero ottenere per diritto o con la forza alcuni dei suoi territori e da subito si attivò per ottenere la dignità di imperatrice del Sacro Romano Impero; tuttavia, dal momento che le donne non potevano accedere al soglio imperiale, dovette quindi favorire l'ascesa del marito a tale carica, conservando per sé il titolo di imperatrice consorte (Maria Teresa avrebbe comunque continuato a ricoprire il ruolo di regina su tutti i territori della monarchia asburgica, governandoli direttamente)[38]. Sorpresa da un temporale autunnale, il 24 novembre 1780 Maria Teresa iniziò a soffrire degli effetti di una polmonite che l'aveva colpita e ben presto, sulla base delle diagnosi dell'archiatra di corte, il dottor Störk, si comprese che le sue condizioni erano divenute ormai particolarmente critiche. Maria Teresa riconfermò (1743) e continuò a sostenere gli antichi privilegi concessi ai suoi sudditi di fede ortodossa concessi a suo tempo dai suoi predecessori (Leopoldo I, Giuseppe I e Carlo VI), ma nel contempo propose nuove riforme, ad esempio stabilendo un più stretto controllo statale sul metropolitanato di Karlovci. Tochter des Kaisers Karl VI. Maria Theresia war Erzherzogin von Österreich und Königin von Ungarn und Böhmen. Inoltre, nel 1776, su impulso del figlio, Giuseppe, mise fuori legge la pratica della caccia alle streghe, ridusse le fattispecie criminose punite con la pena capitale e abolì la tortura; la lentezza ed il forte travaglio con cui l'Austria praticò tali riforme è stato spiegato da molti storici con il fatto che Maria Teresa, nata e cresciuta in età tardo barocca, si adattò con estrema difficoltà e riluttanza alle idee dell'illuminismo[93]. Maria Teresa comprese nella sua vita l'importanza del suo personaggio pubblico e fu in grado di ottenere stima e affetto da parte dei suoi sudditi. The Empress Maria Theresa was born in Vienna in 1717 and died here in 1780. Cinque bambini nacquero durante la pace tra la Guerra di successione austriaca e la guerra dei sette anni: Maria Giovanna, Maria Giuseppina, Maria Carolina, Ferdinando e Maria Antonia. Maria Theresa of Austria (Maria Theresia Isabella; 31 July 1816 – 8 August 1867) was the … Maria Teresa D'Austria is on Facebook. Arxiduquessa d’Àustria, reina d’Hongria i de Bohèmia (1740-80) i emperadriu romanogermànica. Nel 1763, i contendenti, ormai all'esaurimento delle forze, stipularono i trattati di Hubertusburg e di Parigi, mediante i quali la Francia fu costretta a rinunciare a gran parte delle sue colonie in favore degli inglesi, mentre l'Austria dovette accontentarsi dello status quo ante bellum, rinunziando al sogno di riconquistare la Slesia[66]. In materia di diritto, Maria Teresa curò la compilazione del Codex theresianus, iniziato nel 1752 e terminato nel 1766, che regolava i diritti personali, i diritti reali e le obbligazioni[91]. This page was last edited on 26 November 2020, at 18:52. Infatti, l'imperatore Carlo VI, sebbene fosse deluso dalla mancanza di eredi maschi che potessero continuare la dinastia[8][9], nel 1713, emanò la Prammatica Sanzione mediante la quale diseredava le figlie del fratello Giuseppe e nominava quale erede Maria Teresa[10]. (Although not so unusual, it may be worth pointing out that her grandmothers and great-grandmothers, as well as her mother or herself and her sister, or her daughter were all surnamed "Maria". Maria Teresa I d’Àustria. Maria Teresa d'Àustria i de Borbó ( Madrid, 20 de setembre de 1638 — Versalles, 30 de juliol de 1683) va ser una infanta d'Espanya, reina consort de França i de Navarra pel seu casament amb Lluís XIV el 1660 . In una situazione così compromessa, Francesco Stefano cercò di indurre la moglie ad accettare un compromesso con la Prussia e Maria Teresa, a malincuore, accettò i negoziati[52]. Le sue riforme trasformarono significativamente il Sacro Romano Impero e l'Austria soprattutto in uno stato moderno, con un ruolo internazionale significativo. Finalmente, nel corso della Guerra di successione austriaca, nel momento più critico per la sopravvivenza della dinastia, nacque il sospirato erede, Giuseppe. Se sui mari e nelle colonie la superiorità britannica fu quasi sempre assoluta, il fronte europeo fu assai più incerto: in un primo momento, Federico II colse alcuni successi, in seguito, la battaglia di Kolín segnò un vero e proprio capovolgimento delle sorti a favore dell'Austria, dal momento che Federico II, avendo perso un terzo delle proprie forze, non fu in grado di mantenere un contegno offensivo[65]. L'autore inglese sir Nathaniel Wraxall scrisse in una sua lettera da Vienna: "L'ingiuriosa bigotteria dell'imperatrice è in particolare da attribuire ad una deficienza della sua cultura. Maria Teresa si impegnò particolarmente per migliorare gli standard di vita del suo popolo, principalmente perché in questa riforma vedeva un collegamento tra lo standard di vita delle classi più povere di lavoratori (i contadini), la produttività e la rendita dello stato. [78] Con la sua morte, si estinse anche la casata degli Asburgo che venne rimpiazzata da quella degli Asburgo-Lorena. Nata nella mattina del 13 maggio 1717, secondogenita e figlia maggiore superstite dell'imperatore Carlo VI d'Asburgo e della moglie Elisabetta Cristina di Brunswick-Wolfenbüttel, fu battezzata la sera stessa avendo come madrine la zia Guglielmina Amalia di Brunswick-Lüneburg e la nonna Eleonora Maddalena del Palatinato-Neuburg[5]. Nel 1741, le autorità austriache informarono Maria Teresa che il popolo boemo avrebbe preferito, come sovrano, Carlo Alberto; in ogni caso, Maria Teresa rifiutò di cedere terreno[57]. Maria Theresia, deutsche Kaiserin (geb. Il tesoro, infatti, conteneva appena 100 000 fiorini, l'esercito aveva al servizio appena 80 000 uomini che, sebbene devoti alla dinastia, erano scoraggiati a causa della sconfitta contro i Turchi subita l'anno prima[36]. How an educator uses Prezi Video to approach adult learning theory; Nov. 11, 2020. Il suo governo personale è ricordato come un periodo ricco di riforme economiche e sociali, nonché di grande sviluppo culturale in tutto l'impero. Per sua volontà, fu sepolta a Vienna nella Cripta Imperiale, accanto al marito[77]. Francesco Stefano accettò gli accordi e sposò Maria Teresa il 13 febbraio 1736[27]. The empress Maria Theresa called him in Vienna nominating him the imperial mathematician and hydrographer. Francesco Stefano, tuttavia, per quanto avesse regolarmente il titolo di granduca di Toscana (nonché duca di Teschen e conte di Falkenstein), non disponeva però del titolo di Principe Elettore e quindi non avrebbe potuto votare né essere eletto imperatore[39]. Nel 1777 l'imperatrice scriveva: "So che non vi è piaga più grande di questa razza, la quale coi propri inganni, usura e avarizia sta portando i miei sudditi alla miseria. Create lists, bibliographies and reviews: or Search WorldCat. L'imperatore Francesco morì il 18 agosto 1765, mentre lui e la corte erano ad Innsbruck a celebrare il matrimonio dell'arciduca Leopoldo. Based on jurisdictional principles where the financial and administrative powers are apart from the judiciary one, she centralized the state administration in six departments and gave to a State Council the role of coordinator. Lei stessa descrisse nel "Testamento Politico" le circostanze della sua ascesa al potere: "Mi sono trovata senza danaro, senza credito, priva di un'armata, senza esperienza e conoscenza di me stessa e, infine, anche senza consiglio, poiché ciascuno dei suoi membri, in un primo momento, voleva aspettare e vedere come si sarebbe sviluppata la situazione"[20][37]. Estremamente gelosa, ebbe col passare degli anni forti contrasti con il marito per le sue infedeltà, in specie con Maria Wilhelmina von Neipperg, principessa di Auersperg, la sua amante più nota[31][32][33]. L'acquisizione del regno di Galizia e Lodomiria e i privilegi concessi alla nobiltà ungherese tuttavia ne accentuarono il carattere multinazionale e, di contro, l'introduzione dell'obbligo scolastico come mezzo di diffusione della cultura tedesca innescò, come reazione, anche la rinascita della cultura ceca[79] ed il risveglio di vari nazionalismi. Il testo del codice, diviso in tre libri, era composto da 8 000 articoli che, secondo le intenzioni iniziali, sarebbero divenuti l'unica fonte legale; tuttavia, l'opposizione del cancelliere Kaunitz, che considerava il codice troppo aderente al diritto comune ed ai diritti locali, nonché eccessivamente prolisso, ne impedì una promulgazione[92]. L'eredità di Maria Teresa non fu riconosciuta da diversi stati tedeschi, che, spalleggiati dalla Francia e dalla Spagna, precipitarono l'Europa centrale in quella che fu nota come guerra di successione austriaca. the lost gallery has uploaded 18116 photos to Flickr. Maria Theresia Franziska Josepha Johanna Benedikta (German) was a member of the Tuscan branch of the House of Habsburg-Lorraine and an Archduchess of Austria and Princess of Bohemia, Hungary, and Tuscany by birth. In March 1820, an heir was born followed by two more children, the latter of which died in infancy. Va infine aggiunto che Maria Teresa, nonostante provasse un forte sentimento di amore nei confronti del marito e per quanto lo avesse associato a sé nel governo, impedì sempre che Francesco Stefano si interessasse agli affari di stato e spesso giunse a congedarlo dalle riunioni di consiglio, quando i due non erano d'accordo[42]. Nell'aprile del 1741 gli austriaci subirono una pesante sconfitta nella battaglia di Mollwitz, a seguito della quale Federico II entrò ad Olmütz e la Francia concordò con Prussia, Baviera, Sassonia e Spagna un piano di spartizione dei possedimenti asburgici[50][51]. Un altro punto di riforma economica durante il regno di Maria Teresa fu indubbiamente il regolamento dei rapporti dei contadini con lo stato. Quest'ultimo atto di Maria Teresa rimase in uso sino al 1868. Nel dicembre del 1744, Maria Teresa ordinò ai suoi ministri di espellere gli ebrei dall'Austria e dalla Boemia entro il mese successivo; la sua idea iniziale era di deportare l'intera comunità ebraica dell'impero dal 1º gennaio, ma su consiglio dei suoi ministri che calcolarono che questo avrebbe potuto dire muovere 50 000 persone, prorogò la tempistica sino al giugno del 1745. La morte dell'imperatore, inoltre, aprì alla successione del figlio primogenito Giuseppe, che fu eletto Imperatore del Sacro Romano Impero e prese, il 17 settembre 1765, il ruolo di co-reggente dell'arciducato d'Austria che era stato di Francesco, allo scopo di mantenere intatti i domini asburgici[68] e, alla morte del maresciallo Leopold Joseph Daun, anche il comando supremo delle forze armate[69]. Maria Teresa d'Àustria (reina de les Dues Sicílies) està disponible en 22 llengües. Le politiche del governo di Maria Teresa verso gli ortodossi furono contraddistinte da un certo interesse particolare, non solo per la particolare e complessa situazione religiosa nelle regioni orientali della monarchia asburgica, abitate da cristiani ortodossi come serbi e rumeni, ma anche per le aspirazioni politiche della corte asburgica per le terre vicine del sudest europeo, ancora sottomesse ad un ormai decadente Impero ottomano, ma abitate appunto da una popolazione a maggioranza di fede ortodossa. Maria Theresia war seit seit 12. Nella capitale danubiana, infatti, li attese una situazione assai complessa: dall'estate del 1738, l'Impero Austriaco era in guerra con l'impero Ottomano ma il conflitto stava volgendo al disastro; le continue sconfitte e le perdite territoriali avevano portato i viennesi alla rivolta e Francesco Stefano, inviato al fronte, divenne oggetto del disprezzo generale in virtù delle sue origini francesi che ne facevano temere la lealtà; finalmente, nel 1739, la guerra si concluse con il Trattato di Belgrado[34]. WorldCat Home About WorldCat Help. Even among the frequently tangled genealogies of European nobility, the ancestry of Maria Theresa of Tuscany was unusual. Sie übernahm nach dem Tod ihres Vaters Karl VI. Federico il Grande, per lungo tempo suo rivale, venuto a conoscenza della scomparsa della sovrana disse che Maria Teresa con la sua presenza aveva dato onore e lustro al suo trono ed a tutte le donne del mondo e che, pur avendola combattuta in tre guerre, non la considerò mai sua nemica. She started her 40-year reign when her father, Emperor Charles VI, died in October 1740. Aufgrund der Pragmatischen Sanktion (1713) wurde Maria Theresia nach dem Tod ihres Vaters 1740 Landesfürstin von Österreich. Ad ogni modo, a queste riforme si oppose strenuamente l'aristocrazia ungherese.[97]. 1780) fou una arxiduquessa d'Àustria que alhora fou duquessa de Milà, reina d'Hongria i Bohèmia (1740 - 1780), gran duquessa consort de la Toscana i emperadriu consort del Sacre Imperi Romanogermànic. She was born in Vienna during the exile of her parents and their many children, due to Napoleon Bonaparte's invasion of Tuscany. Alla fine, grazie soprattutto alla fedeltà dimostratale dall'Ungheria, Maria Teresa uscì vittoriosa e venne riconosciuta come legittima sovrana dei suoi possedimenti ereditari, ma non poté essere eletta al soglio imperiale e si accontentò d'essere l'imperatrice consorte[3], facendo eleggere come imperatore il proprio marito. Dadurch wurde auch sie selbst "Kaiserin" genannt, obwohl sie es formal nie war. In ogni caso, Carlo VI, considerò altre possibilità: pensò di far sposare la figlia al principe ereditario di Prussia, Federico, in modo da creare un forte stato tedesco, ma questi era protestante e le differenze religiose si dimostrarono essere insormontabili; in seguito, promise la figlia in moglie a Carlo di Spagna ma le potenze europee si opposero e lo costrinsero a rinunciare, timorose che un tale matrimonio avrebbe sconvolto gli equilibri europei[24]. Torna cap a Maria Teresa d'Àustria (reina de les Dues Sicílies). E così, Maria Teresa d'Asburgo, all'età di 23 anni, ereditò la corona d'Austria e divenne l'arciduchessa regnante, un fatto assolutamente inedito, per molti anche Maria Teresa seppe avvalersi di consiglieri di grande spessore dell'epoca dell'illuminismo come Wenzel Anton von Kaunitz-Rietberg, Friedrich Wilhelm von Haugwitz e Gerard van Swieten. Contemporaneamente, fece trasferire la popolazione protestante dall'Austria (nella sola Alta Austria erano 2600) alla Transilvania, ma preferì abbandonare l'idea di trasferire "in massa" i protestanti perché questo avrebbe avuto troppe complicazioni a livello pratico, demografico ed economico. aus dessen Ehe mit Elisabeth Christine von Braunschweig. Un luogo virtuale dove raccogliere informazioni, idee, discussioni su Maria Teresa d'Austria e la nostra città. From her marriage, she was known as the princess of Carignano. Because of this she only had four great-grandparents rather than the usual eight. ), For other people named Maria Theresa of Austria, see, Generations are numbered by male-line descent from, Maria Theresa of Austria-Este, Queen of Sardinia, Maria Theresa of Austria (disambiguation), Learn how and when to remove this template message, Isabella Clara Eugenia, Co-sovereign of the Habsburg Netherlands, Maria Christina, Princess of Transylvania, Maria Maddalena, Grand Duchess of Tuscany, Eleanor, Queen of Poland, Duchess of Lorraine, Maria Anna Josepha, Electoral Princess of the Palatinate, Maria Clementina, Hereditary Princess of Naples, Margaretha Klementine, Princess of Thurn and Taxis, Princess Karoline Marie of Saxe-Coburg and Gotha, Maria Henrietta, Princess of Hohenlohe-Waldenburg-Schillingsfürst, Elisabeth Marie, Princess of Windisch-Graetz, Margarita, Marchioness Taliani di Marchio, Catherine, Duchess of Mantua and Montferrat, Maria Carolina, Queen of Naples and Sicily, Auguste Ferdinande, Princess Luitpold of Bavaria, Maria Theresa, Archduchess Charles Stephen of Austria, Karoline Marie, Princess Leopold of Saxe-Coburg and Gotha, Maria Immaculata, Nobile Inigo Neri Sereneri, Agnes, Princess Karl Alfred of Liechtenstein, Infanta Maria Antonia Ferdinanda of Spain, Archduchess Maria Theresa of Austria-Este, Princess Maria Cristina of Naples and Sicily, Maria Vittoria dal Pozzo, 6th Princess della Cisterna, https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Maria_Theresa_of_Austria_(1801–1855)&oldid=990828136, Articles needing additional references from September 2011, All articles needing additional references, Short description is different from Wikidata, Wikipedia articles with WORLDCATID identifiers, Creative Commons Attribution-ShareAlike License. Her father was Ferdinand III, Grand Duke of Tuscany, and her mother was Princess Luisa of Naples and Sicily, who died giving birth to a stillborn son one year after Maria Theresa's birth. After the death of her husband in 1849 in Porto, the Queen mother Maria Theresa stopped appearing in public and even returned to Italy in 1851, where she died four years later, in Turin. Nov. 11, 2020. As a consequence, her grandparents consisted of two brother/sister pairs. Viena, 13 de maig de 1717 — Viena, 29 de novembre de 1780. història hist . Fisicamente, Maria Teresa aveva grandi occhi azzurri, capelli biondi, un lieve rossore alle gote, una bocca larga ed un corpo forte[14]; inoltre, siccome i genitori non avevano stretti rapporti di parentela, Maria Teresa non subì gli effetti nefasti dei matrimoni tra stretti consanguinei che avevano caratterizzato molti dei suoi antenati[15]. Infatti, sebbene Maria Teresa e Giuseppe non mancassero di intelligenza e calore umano, le loro personalità erano piuttosto divergenti e raramente si vedevano in pubblico, fatto che spesso creò forti contrasti nell'amministrazione dello Stato, al punto che entrambi ricorsero alla minaccia di abdicare dai loro ruoli[71]. Giuseppe II, già co-reggente sui domini asburgici, le succedette come imperatore, dando vita ad una nuova era di profonde riforme del Sacro Romano Impero. Nata nella mattina del 13 maggio 1717, secondogenita e figlia maggiore superstite dell'imperatore Carlo VI d'Asburgo e della moglie Elisabetta Cristina di Brunswick-Wolfenbüttel, fu battezzata la sera stessa avendo come madrine la zia Guglielmina Amalia di Brunswick-Lüneburg e la nonna Eleonora Maddalena del Palatinato-Neuburg . A tre mesi dalla sua elezione, il pontificato ebbe inizio con la Decet Quam Maxime, la sua prima enciclica, che richiamava i chierici al Concilio di Trento, in particolare rispetto ad episodi di simonia[108]. Nel corso del battesimo, Maria Teresa fu portata davanti alle sue cugine, Maria Giuseppa d'Austria e Maria Amalia, le figlie dell'imperatore, ormai defunto, Giuseppe I. Questo fu il primo segnale che il padre non avrebbe seguito il patto di successione e che avrebbe anteposto sua figlia alle figlie del fratello, Giuseppe I[6][7]. Maria Teresa d'Asburgo-Este, in lingua tedesca Maria Theresia Josefa Johanna von Österreich-Este (Milano, 1º novembre 1773 - Ginevra, 29 marzo 1832), è stata un' arciduchessa d' Austria e regina consorte del Regno di Sardegna come moglie di Vittorio Emanuele I di Savoia Regina della Scala sposò nel 1345, a soli 12 anni, Bernabò Visconti, signore di Milano, e gli diede 15 figli. Marie Thérèse of Austria From Wikimedia Commons, the free media repository Marie Thérèse of Austria (10 September 1638 – 30 July 1683) was the only surviving daughter of King Philip IV of Spain and Elisabeth of France. 94], vermält; sie gebar ihrem Gemale 16 Kinder, u. z. Dopo un anno di matrimonio, nacque l'arciduchessa Maria Elisabetta d'Asburgo-Lorena (morta appena a tre anni), poi Maria Anna e Maria Carolina che, tuttavia, morì ad appena 1 anno di età. KAISERIN MARIA THERESA OF AUSTRIA Explore the lost gallery's photos on Flickr. Altrettanto importante fu la graduale soppressione dei dazi interni e delle corporazioni (sostituite dal Consiglio supremo di economia e poi da un vero e proprio dicastero), in quanto, abbattendo tutti i divieti che ostacolavano la libera circolazione della manodopera, permise agli imprenditori di giovarsi della manodopera in eccesso proveniente dalle campagne per assumere in pianta stabile un numero sempre crescente di lavoratori affinché lavorassero i filati tessili negli stabili e adoperando i telai del datore di lavoro; in sostanza, sia pure a prezzo di un diffuso fenomeno di proletarizzazione del ceto artigianale, si assistette al passaggio da attività manifatturiere artigianali a vere e proprie attività industriali[102]. Maximilian Ulysses Browne si trovava al comando delle truppe austriache.

Chi E La Prima Moglie Di Antonio Albanese, Personaggi Gruffalo Da Stampare, Bianca Vitali 1992, Stipendi Giocatori Barcellona 2019/20, Oggettistica Casa Moderna Online, Come Diventare Ufficiale Dell'esercito, Migliori Studi Architettura Genova,