decreto interministeriale 9 luglio 2009

Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 di concerto con il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione VISTO il testo unico delle leggi sull'istruzione superiore, approvato con regio decreto 31 agosto 1933, n. 1592; VISTO il testo unico delle leggi sull'istruzione superiore, approvato con regio decreto 31 agosto 1933, n. 1592; per il Servizio Catasto: essere in possesso del diploma di laurea di durata almeno quadriennale in Ingegneria, Architettura ovvero diplomi di laurea a questo equipollenti ai sensi di legge ovvero diplomi di laurea specialistica o laurea magistrale a questi equiparati ai sensi del Decreto interministeriale 9 luglio 2009 (pubblicato sulla G.U. Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 - Equiparazione lauree. Il presente decreto sara' inviato ai competenti organi di controllo e sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. VISTI i decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 relativi alla determinazione delle classi delle lauree universitarie specialistiche; 2; n. 82 Programmazione e valutazione delle Università 2007-2009 - attuazione art. D.M. 7 ottobre 2009, n. 233. c) laurea specialistica o magistrale equiparata ai suddetti diplomi di laurea secondo quanto stabilito dal Decreto interministeriale del 9 luglio 2009. Art. (1) Pubblicato nella Gazz. diploma di laurea in Economia e Commercio, conseguito secondo l’ordinamento di studi previgente al D.M. 23.11.1991, in G.U. 3 Decreto Interministeriale 9 luglio 2009  VISTO il decreto interministeriale 5 maggio 2004 di equiparazione tra i diplomi di laurea di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 e le lauree specialistiche delle classi di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000 e 12 aprile 2001 e successive modificazioni ed integrazioni; II presente decreto sostituisce ii decreto interministeriale 5 rnaggio 2004 e successive modificazioni ed integrazioni. I diplomi di laurea di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509, conferiti dalle università statali e da quelle non statali riconosciute per rilasciare titoli aventi valore legale, sono equiparati alle lauree specialistiche delle classi di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 e alle lauree magistrali delle classi di cui ai decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009 ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi, secondo la tabella allegata che fa parte integrante del presente decreto. 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi, che ha sostituito il decreto interministeriale 5 maggio 2004; CONSIDERATO che nella predisposizione dei bandi ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi è opportuno tenere conto delle suindicate equiparazioni; Equiparazioni tra diplomi di lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche (LS) ex decreto n. 509/1999 e lauree magistrali (LM) ex decreto n. 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi. Ente richiedente: Città Metropolitana di Torino. Art. 2 RITENUTO di dover procedere all'approvazione della citata tabella al fine delle equiparazioni tra vecchi e nuovi titoli di studio per la partecipazione ai pubblici concorsi; Il presente decreto sostituisce il decreto interministeriale 5 maggio 2004 e successive modificazioni ed integrazioni. Il Ministro dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca Gelmini VISTO il decreto interministeriale 9 luglio 2009 - Equiparazioni tra classi delle lauree DM 509/1999 e classi delle lauree DM 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2009 - n. 233, che equipara in modo univoco le classi delle lauree ex DM 509/1999 con quelle ex DM VISTA la legge 21 febbraio 1980, n. 28; VISTO il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270, che ha sostituito il predetto decreto ministeriale 509/99; La corrispondenza, indicata nella tabella allegata, tra una laurea rilasciata secondo gli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 con più classi di lauree specialistiche di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 e con più classi di lauree magistrali di cui ai decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009, deve intendersi solo in modo tassativamente alternativo. VISTO il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 recante norme concernenti l’autonomia didattica degli atenei; VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382; VISTA la legge 12 gennaio 1991, n. 13, con riguardo all'art. RITENUTO di dover procedere all'approvazione della citata tabella al fine delle equiparazioni tra vecchi e nuovi titoli di studio per la partecipazione ai pubblici concorsi; Art. VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell'Università e della ricerca scientifica e tecnologica; VISTA la circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per la Funzione pubblica, n. 6350/4.7 del 27 dicembre 2000; 270/2004; DECRETA VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382; RITENUTO opportuno adottare un nuovo decreto interministeriale, sostitutivo del citato decreto interministeriale 5 maggio 2004, e successive modificazioni ed integrazioni, che preveda le equiparazioni tra i diplomi di laurea di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509, lauree specialistiche delle classi di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 e le lauree magistrali delle classi di cui ai decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009; VISTI i decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009 relativi alla determinazione delle classi di laurea magistrale; 1  L’Equiparazione tra le lauree di diverso ordinamento deve intendersi solo in modo tassativamente alternativo. L'accesso al Fondo straordinario di cui all'art. Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2009 n. 233 Il Ministro dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca di concerto con il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione VISTO il testo unico delle leggi sull'istruzione superiore, approvato con regio decreto 31 agosto Decreto Direttoriale del 8 luglio 2009 prot. concorso numero 217195 per istruttore direttivo tecnico Torino. 270/2004; Roma, 9 luglio 2009. Art. Il presente decreto sarà inviato ai competenti organi di controllo e sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. VISTO il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 – e allegata tabella di equiparazione tra classi delle lauree D.M. I diplomi di laurea di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509, conferiti dalle università statali e da quelle non statali riconosciute per rilasciare titoli aventi valore legale, sono equiparati alle lauree specialistiche delle classi di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 e alle lauree magistrali delle classi di cui ai decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009 ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi, secondo la tabella allegata che fa parte integrante del presente decreto. 3 509/99 e Lauree Magistrali (LM) ex D.M. Decreto Interministeriale 11 … > 2 unità di personale con il profilo professionale di istruttore direttivo tecnico (ambito viabilità) Titoli richiesti. Il presente decreto sarà inviato ai competenti organi di controllo e sarà pubblicato nella Gazzetta Uf Þ ciale della Repubblica italiana. 9 luglio 2009, Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, Tutti i diritti riservati © 2009 VISTO il testo unico delle leggi sull'istruzione superiore, approvato con regio decreto 31 agosto 1933, n. 1592; I più letti. VISTO il parere del Consiglio Universitario Nazionale, reso nell’adunanza del 22 aprile 2009 concernente l'approvazione della tabella di equiparazione tra diplomi di laurea (DL) di vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche (LS) ex D.M. D.M. Pertanto, tenuto conto della suddivisione delle lauree del vecchio ordinamento in più percorsi indipendenti, qualora una delle citate lauree trovi corrispondenza con più classi di lauree specialistiche o magistrali sarà compito dell'Ateneo che ha conferito il diploma di laurea rilasciare, a chi ne fa richiesta, un certificato che attesti a quale singola classe è equiparato il titolo di studio posseduto, da allegare alle domande di partecipazione ai concorsi insieme con il certificato di laurea. VISTO il parere del Consiglio Universitario Nazionale, reso nell’adunanza del 22 aprile 2009 concernente l'approvazione della tabella di equiparazione tra diplomi di laurea (DL) di vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche (LS) ex D.M. 509/1999 e Lauree Magistrali (LM) ex D.M. VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382; VISTA la legge 19 novembre 1990 n. 341, art.9 comma 6, concernente l’equiparazione dei titoli di studio ai fini della partecipazione a pubblici concorsi; Uff. n. 192 del RITENUTO opportuno adottare un nuovo decreto interministeriale, sostitutivo del citato decreto interministeriale 5 maggio 2004, e successive modificazioni ed integrazioni, che preveda le equiparazioni tra i diplomi di laurea di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509, lauree specialistiche delle classi di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 e le lauree magistrali delle classi di cui ai decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009; Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione. VISTO l'art. Figura professionale deputata a svolgere, prevalentemente nelle strutture territoriali, attività ispettive di accertamento, verifica e controllo Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 - Equiparazione lauree Decreti interministeriali ; Servizi e comunicazioni. 11 presente decreto sara inviato ai conipetenti organi di controllo e sara pubblicato nella Gazzetta UfJIciale della Repubblica italiana. Altre norme simili: Altre norme del tipo: Decreti Interministeriali; Tutte le norme dell'anno 2009; Tweet. VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell'Università e della ricerca scientifica e tecnologica; 2 Art. VISTA la circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per la Funzione pubblica, n. 6350/4.7 del 27 dicembre 2000; RITENUTO opportuno adottare un nuovo decreto interministeriale, sostitutivo del citato decreto interministeriale 5 maggio 2004, e successive modificazioni ed integrazioni, che preveda le equiparazioni tra i diplomi di laurea di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509, lauree specialistiche delle classi di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 e le lauree magistrali delle classi di cui ai decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009; VISTO il decreto interministeriale del 9 luglio 2009 di equiparazione tra Diplomi di Laurea (DL) di vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche (LS) ex D.M. Decreto Interministeriale 9 luglio 2009. Stampa. VISTA la legge 19 novembre 1990 n. 341, art.9 comma 6, concernente l’equiparazione dei titoli di studio ai fini della partecipazione a pubblici concorsi; Altre norme simili: Altre norme del tipo: Decreti Interministeriali Tutte le norme dell'anno 2009 Pubblicato nella Gazz. VISTA la legge 21 febbraio 1980, n. 28; Art. Il presente decreto sostituisce il decreto interministeriale 5 maggio 2004 e successive modiÞ cazioni ed integrazioni. Equiparazione tra classi delle lauree di cui all'ex decreto n. 509/1999 e classi delle lauree di cui all'ex decreto n. 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi. 509/1999 e Lauree Magistrali (LM) ex D.M. VISTO il Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 – e allegata tabella di equiparazione tra classi delle lauree DM 509/1999 e classi delle lauree DM 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi - pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2009 n. 233, che equipara in modo univoco le classi delle lauree ex DM 509/1999 4, comma 7, lettere a.2 e b.2, del D.M. Il presente decreto sostituisce il decreto interministeriale 5 maggio 2004 e successive modificazioni ed integrazioni. VISTO il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270, che ha sostituito il predetto decreto ministeriale 509/99; 17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n. 127 e successive modificazioni ed integrazioni; 509/1999 e Lauree Magistrali (LM) ex D.M. I diplomi di laurea di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509, conferiti dalle università statali e da quelle non statali riconosciute per rilasciare titoli aventi valore legale, sono equiparati alle lauree specialistiche delle classi di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 e alle lauree magistrali delle classi di cui ai decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009 ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi, secondo la tabella allegata che fa parte integrante del presente decreto. Il presente decreto sarà inviato ai competenti organi di controllo e sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. 17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n. 127 e successive modificazioni ed integrazioni; D.M. VISTO l'art. n. 509/1999 e classi delle lauree D.M. 2 Le Equiparazioni per l’accesso ai pubblici concorsi, tra Lauree Vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali sono stabilite da una serie di provvedimenti ed in particolare dal Decreto Interministeriale 9 luglio 2009. Pertanto, tenuto conto della suddivisione delle lauree del vecchio ordinamento in più percorsi indipendenti, qualora una delle citate lauree trovi corrispondenza con più classi di lauree specialistiche o magistrali sarà compito dell'Ateneo che ha conferito il diploma di laurea rilasciare, a chi ne fa richiesta, un certificato che attesti a quale singola classe è equiparato il titolo di studio posseduto, da allegare alle domande di partecipazione ai concorsi insieme con il certificato di laurea. VISTA la legge 12 gennaio 1991, n. 13, con riguardo all'art. VISTO il parere del Consiglio Universitario Nazionale, reso nell’adunanza del 22 aprile 2009 concernente l'approvazione della tabella di equiparazione tra diplomi di laurea (DL) di vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche (LS) ex D.M. n. 509/99 o titolo equipollente per legge; laurea specialistica o magistrale equiparata ai suddetti diplomi di laurea secondo quanto stabilito dal Decreto interministeriale del 9 luglio 2009. 270/2004; Servizi e comunicazioni. Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca 9 luglio 2009 Equiparazioni tra diplomi di lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche (LS) ex decreto n. 509/1999 e lauree magistrali (LM) ex decreto n. 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi. Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 7 ottobre 2009 n.233, di concerto con il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione. Il presente decreto sostituisce il decreto interministeriale 5 maggio 2004 e successive modificazioni ed integrazioni. La corrispondenza, indicata nella tabella allegata, tra una laurea rilasciata secondo gli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 con più classi di lauree specialistiche di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 e con più classi di lauree magistrali di cui ai decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009, deve intendersi solo in modo tassativamente alternativo. -. VISTO il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 recante norme concernenti l’autonomia didattica degli atenei; Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 - Equiparazione lauree. 1  7 ottobre 2009, n. 233. Il presente decreto sara' inviato ai competenti organi di controllo e sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. VISTI i decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 relativi alla determinazione delle classi delle lauree universitarie specialistiche; Tabella XXXVIII del regio decreto 30.9.1938 n.1652, aggiunta dal D.M. Uff. VISTI i decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009 relativi alla determinazione delle classi di laurea magistrale; VISTA la legge 12 gennaio 1991, n. 13, con riguardo all'art. 9 luglio 2009 - Pubblicato nella Gazz. Titolo richiesto: architettura, Ingegneria ambientale, Ingegneria elettrica, Ingegneria edile, Ingegneria civile, Urbanistica, Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, Scienze statistiche, Scienze chimiche, Chimica industriale La corrispondenza, indicata nella tabella allegata, tra una laurea rilasciata secondo gli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 con più classi di lauree specialistiche di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 e con più classi di lauree magistrali di cui ai decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009, deve intendersi solo in modo tassativamente alternativo. Tag: di 9 luglio 2009. Visto il decreto interministeriale del 9 luglio 2009 di equiparazione tra diplomi di laurea (DL) di vecchio ordinamento, lauree specialistiche (LS) ex decreto ministeriale n. 509/99 e lauree 3 Scarica il documento. Decreto Interministeriale del 8 luglio 2009 Esami finali lauree triennali area sanitaria – Anno Accademico 2008-2009. Lauree secondo il vecchio ordinamento equiparate alle nuove classi di lauree sopra indicate ai sensi del decreto interministeriale 9 luglio 2009 e successive modifiche ed integrazioni. Ai fini di cui al comma 1, il … VISTI i decreti ministeriali 16 marzo 2007 e 8 gennaio 2009 relativi alla determinazione delle classi di laurea magistrale; Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 di concerto con il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione VISTO il testo unico delle leggi sull'istruzione superiore, approvato con regio decreto 31 agosto 1933, n. 1592; VISTO il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 recante norme concernenti l’autonomia didattica degli atenei; (09A11795) (GU Serie Generale n.233 del 7-10-2009) Il presente decreto sostituisce il decreto interministeriale 5 maggio 2004 e successive modificazioni ed integrazioni. Il presente decreto sarà inviato ai competenti organi di controllo e sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Il presente decreto sostituisce il decreto interministeriale 5 maggio 2004 e successive modificazioni ed integrazioni. 9 luglio 20091. equiparazione delle lauree specialistiche alle lauree magistrali si veda sempre il Decreto interministeriale del 9 luglio 2009, con la tabella allegata, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2009 n.233. Equiparazioni tra classi delle lauree DM 509/1999 e classi delle lauree DM 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi. Art. VISTA la legge 19 novembre 1990 n. 341, art.9 comma 6, concernente l’equiparazione dei titoli di studio ai fini della partecipazione a pubblici concorsi; VISTO il decreto interministeriale 5 maggio 2004 di equiparazione tra i diplomi di laurea di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 e le lauree specialistiche delle classi di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000 e 12 aprile 2001 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTI i decreti ministeriali 28 novembre 2000, 2 aprile 2001 e 12 aprile 2001 relativi alla determinazione delle classi delle lauree universitarie specialistiche; 1  VISTA la circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per la Funzione pubblica, n. 6350/4.7 del 27 dicembre 2000; Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 Equiparazioni tra diplomi di lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche (LS) ex decreto n. 509/1999 e lauree magistrali (LM) ex decreto n. 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi. CONSIDERATO che nella predisposizione dei bandi ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi è opportuno tenere conto delle suindicate equiparazioni; Servizi assicurativi per iscritti e RSU. n. 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi - pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2009 n. 233, che equipara in modo univoco le n. 109 del 12.5.1992 8/S Biotecnologie industriali LM-8 Biotecnologie industriali Biotecnologie indirizzo Biotecnologie agrarie vegetali Tabella XXIV-bis del regio decreto 30.9.1938 n.1652 come modificata dal DM 12.3.1994 in G.U. Decreto Interministeriale 9 luglio 2009. 7 ottobre 2009, n. 233 IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA … Art. 2, comma 5-bis, del decreto-legge 28 giugno 2013, n. 76, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2013, n. 99, avviene sulla base dei criteri e delle modalità individuate dal presente decreto. 1. Scarica il documento. Roma, 9 luglio 2009 Il Ministro dell'istruzione, VISTA la legge 21 febbraio 1980, n. 28; Uff. I più letti. VISTO il testo unico delle leggi sull'istruzione superiore, approvato con regio decreto 31 agosto 1933, n. 1592; 2; Pertanto, tenuto conto della suddivisione delle lauree del vecchio ordinamento in più percorsi indipendenti, qualora una delle citate lauree trovi corrispondenza con più classi di lauree specialistiche o magistrali sarà compito dell'Ateneo che ha conferito il diploma di laurea rilasciare, a chi ne fa richiesta, un certificato che attesti a quale singola classe è equiparato il titolo di studio posseduto, da allegare alle domande di partecipazione ai concorsi insieme con il certificato di laurea. Conoscenda 2021. Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Decreto Interministeriale Roma, 9 luglio 2009 Il Ministro dell istruzione, dell università e … 2; 17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n. 127 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTO il decreto interministeriale 5 maggio 2004 di equiparazione tra i diplomi di laurea di cui agli ordinamenti non ancora riformulati ai sensi del decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509 e le lauree specialistiche delle classi di cui ai decreti ministeriali 28 novembre 2000 e 12 aprile 2001 e successive modificazioni ed integrazioni;   2. Invia ad un amico. Saranno richiesti, senza esclusione, tutti i seguenti requisiti curricolari: • possesso di Laurea o Laurea Magistrale ex DM 270/2004 conseguita presso una Università italiana (o laurea equiparata ex Decreto Interministeriale 9 luglio 2009), o titoli esteri equivalenti. VISTO il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270, che ha sostituito il predetto decreto ministeriale 509/99; CONSIDERATO che nella predisposizione dei bandi ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi è opportuno tenere conto delle suindicate equiparazioni; VISTO l'art. Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre giugno 2009 n. 233 Equiparazioni tra classi delle lauree DM 509/1999 e classi delle lauree DM 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell'Università e della ricerca scientifica e tecnologica; RITENUTO di dover procedere all'approvazione della citata tabella al fine delle equiparazioni tra vecchi e nuovi titoli di studio per la partecipazione ai pubblici concorsi; Art. Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre giugno 2009 n. 233 Equiparazione tra diplomi di laurea di vecchio ordinamento (DL), lauree specialistiche (LS) e lauree magistrali (LM), ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi

Si Può Ritirare Un Esposto, Gazzetta Tv Canale, 20 Febbraio Festa, Alessandra Ginzburg Biografia, Canzone D'amore Per Lui, Le Vibrazioni Cover, Parassiti Delle Rondini, Rosa Modena Calcio 2020, Morti Il 1 Settembre, Modello Frontespizio Tesi Word Unina,